Phitofilos, garanzia di sicurezza e 40 anni di esperienza nel settore delle erbe

La storia dell’ azienda nostrana Phitofilos, specializzata in fitocosmesi per capelli ed erbe curative e tintorie, ha radici remote in una Roma al tramonto degli anni ’70 , quando ancora si chiamava CENTRO ROMANO ERBE.

PHITOFILOS vanta infatti più di 40 anni di esperienza nel settore, ed è stata una delle prime in Italia a importare le erbe dai paesi del medio oriente. L’elevata professionalità è da sempre il suo segno distintivo . La collaborazione con esperti tecnici del settore (parrucchieri e coloristi) , la Federazione Erboristi Italiani e l’Università La Sapienza è garanzia di prodotti sempre sicuri e all’avanguardia nel risultato.

NEL 2013 nasce il marchio Phitofilos come naturale estensione del Centro Romano Erbe, per la vendita e distribuzione delle erbe anche ai negozi e ai privati . Rimarchiamo subito una peculiarità importante della politica aziendale : nessuna certificazione sul biologico per quanto riguarda le erbe in busta, in quanto si predilige la STERILIZZAZIONE della pianta, cosa incompatibile con la certificazione bio che prevede non possano essere eseguite azioni meccaniche esterne sulle piante . Questo significa che il prodotto è sì naturalissimo al 100% ma altrettanto SICURO, in quanto efficacemente depurato da ogni residuo batterico e patogeno.

I rigorosi controlli sulle erbe sono fondamentali per la sicurezza del prodotto sul consumatore finale, in quanto evitano possibili problemi di reazioni allergiche. Tutte le piante vengono rigorosamente analizzate in vari step:

analisi organolettica, per verificare se effettivamente si tratta della pianta richiesta

prova del colore. : Essendo materie prime completamente naturali i lotti non sempre possono garantire lo stesso risultato colorante. Phitofilos si impegna a produrre delle prove su lana e capelli sale/pepe per testare il livello tintorio di ogni singolo lotto e garantire un range di risultati sempre coerenti con quello che dovrebbe essere la tonalità finale riportata sull’etichetta.

controllo sui metalli pesanti e analisi su residui di eventuali pesticidi

analisi batterica , micotica , patogena

sterilizzazione e imbustamento. 

Vengono inoltre effettuati PATCH TEST (verifica compatibilità cutanea ) e CHALLENGE TEST (per verificare la stabilità chimica e microbiologica del prodotto).

su tutte la linee ARTE D’ERBE e  i SEMPLICI ritroviamo quindi la certificazione VEGAN OK e Nickel tested, ma non la certificazione sul biologico AIAB , la quale invece è presente sui prodotti per la detergenza , l’hair care e la skin care.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.