Condizioni Generali di Vendita, Spedizioni e Recesso

Titolarità del sito
Il sito internet www.labioprofumeria.it di titolarità di La Bioprofumeria di Stefania Buonaguidi, con sede legale in via San Vitale 36 e-f 40125 bologna (P. IVA 02959751203, iscrizione Registro Imprese di Bologna 481381 ), è finalizzato alla vendita di prodotti on line esclusivamente sul territorio italiano.

Normativa applicabile
La compravendita di prodotti è disciplinata dagli articoli dal 45 al 67 “Dei diritti dei consumatori” del D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) e dal D.Lgs. 9 aprile 2003 n. 70 in materia di commercio elettronico.

Modalità d’acquisto
Il Cliente può acquistare le referenze visibili all’indirizzo www.labioprofumeria.it, nelle relative schede informative del sito

Gli acquisti sono effettuabili previa registrazione compilata di tutti i dati necessari.
Una volta effettuato l’acquisto, il Cliente puo’ scegliere la modalità di spedizione, consegna e di pagamento.
L’ordine è confermato tramite l’invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica con cui il cliente ha creato il proprio account sul sito.

Le promozioni e scontistiche sono attive fino alla scadenza delle stesse o fino all’esaurimento scorte dei prodotti in promozione.

Modifiche e cancellazioni dell’ordine da parte del cliente, devono essere prima possibile comunicate via email o telefonicamente, max entro 24 ore dall’ordine . In caso contrario, non possiamo garantire le eventuali modifiche richieste, in quanto l’ordine potrebbe già essere in fase di evasione. In tal caso, il cliente è tenuto ad accettare l’ordine così come effettuato sul sito.

Prezzi
I prezzi di vendita dei prodotti pubblicati sul Sito sono comprensivi di IVA, escluse eventuali spese di trasporto.

Modalità di pagamento:
Sono previste le seguenti tipologie di pagamento:
PayPal – sia per la vendita online a distanza che per ritiro presso il negozio fisico.

Bonifico Bancario Anticipato -sia per la vendita on line che per ritiro presso il negozio fisico (evaderemo e /o consegneremo l’ordine dal momento in cui riceveremo l’accredito , per accellerare i tempi si consiglia di inviare la contabile del bonifico via email)
Pagamento in negozio con contanti e carte – solo per ritiro presso il negozio fisico

Annullamento Ordine
l’ordine dovrà essere saldato entro 3 giorni dal nostro ricevimento, in caso contrario sarà annullato. Invieremo una email o effettueremo una telefonata al cliente prima di procedere alla eventuale cancellazione.

Nel caso il cliente desiderasse annullare l’ordine ma lo stesso sia stato già elaborato e/o spedito, non è previsto il rimborso. Il cliente potrà esercitare il diritto di recesso come da norma vigente, coi relativi costi e tempi.

Spedizione e Consegna
Porto franco per ordini superiori a €40,00, per tutta Italia, Isole e zone disagiate incluse. Al di sotto di questo importo, le spese ammontano a €6,90.
Se si desidera una consegna su BOLOGNA CITTA’, si potrà optare per la consegna tramite UBM-CORRIERE IN BICI, al costo di 5,50 a consegna. Anche in tal caso, al di sopra dei 40 euro di spesa le spese di spedizione saranno sempre a carico del mittente.
In base alla destinazione, spediremo con DHL (al di fuori del territorio Bologna città) o UBM (Bologna città).
Tempi di consegna da 24 a 72 ore.
Chi vuole ritirare l’ordine presso il negozio fisico di Bologna, deve selezionare la voce “Ritiro in negozio”

Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere comunicate preventivamente via mail o telefonicamente.
Se il pacco dovesse arrivare visibilmente danneggiato, ritirare il pacco firmando “accettato con riserva” e descrivendo le ragioni che hanno indotto a tale decisione, successivamente contattare il nostro supporto tecnico entro 24 ore dal ricevimento della merce. In caso contrario non sarà possibile richiedere alcun rimborso.
Nel caso in cui il corriere sia stato scelto dal Cliente al di fuori di quelli proposti in fase di acquisto, il rischio del danneggiamento e del perimento dei Prodotti si trasferisce al Cliente già nel momento di consegna al corriere stesso, precludendo qualsiasi contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
In questo ultimo caso, ogni contestazione dovrà essere mossa direttamente dal Cliente nei confronti del corriere.

GIACENZE
In caso di giacenza, verrà richiesto il saldo dei costi maturati (con bonifico o paypal) per lo svincolo della stessa.
per evitare una giacenza, è consigliato vivamente segnalare un indirizzo al quale sicuramente il corriere può consegnare il pacco (un vicino , indirizzo del lavoro, ecc..)

GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ
Tutti i prodotti commercializzati godono della garanzia legale di conformità prevista dagli articoli 128 e ss. del Codice del Consumo che copre eventuali difetti di conformità degli articoli acquistati, esistenti al momento della consegna e che si manifestino entro 2 anni dalla consegna stessa. Sono esclusi dai difetti di conformità e, dunque, dalla garanzia legale eventuali vizi o danneggiamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente per uso dei prodotti non conforme alla relativa destinazione d’uso ovvero effetto di normale usura. Per beneficiare di tale garanzia, il Cliente deve denunciare il difetto di conformità entro due mesi dalla scoperta, a pena di decadenza con comunicazione indirizzata alla sede nostra sede, indicando accuratamente i difetti ed i vizi riscontrati.
Il Cliente può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Il Cliente può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove: la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose; il venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo come previsto dal comma 5 Art. 130 Codice del Consumo; la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti al consumatore.

La nostra azienda aderisce al codice etico dell’Associazione Italiana del Commercio Elettronico disponibile al seguente link: https://www.aicel.org/aicel/codice-etico-dei-merchant-aicel.html 

Diritto di recesso

Diritto di recesso
Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dagli articoli dal 45 al 67 del D.Lgs 206/2005(Codice del Consumo).
Tale normativa prevede a favore del consumatore il diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 52 del D. Lgs. n. 206/2005 come modificato dal D.Lgs. 21/2014, di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali entro il termine di 14 giorni lavorativi dal ricevimento dei prodotti.

Il Cliente dovrà restituire i prodotti entro 14 giorni dalla data in cui ha inviato la comunicazione di recesso, o se ne ha la possibilità, potrà effettuare il reso di persona presso il negozio fisico

Il Diritto di recesso può essere esercitato dal Cliente con una qualsiasi dichiarazione esplicita della decisione di recedere dal contratto, ad esempio può inviare comunicazione a mezzo mail all’indirizzo ordini@labioprofumeria.it oppure tramite mail-pec all’indirizzo labioprofumeria@pec.it.
Il diritto di recesso può essere esercitato anche utilizzando il modulo di recesso disponibile al seguente modulo reso, ma non è obbligatorio.
Il costo della restituzione dei Prodotti a seguito dell’esercizio del diritto di recesso sarà a carico del Cliente consumatore ai sensi e nei limiti di cui all’art. 57 D. Lgs. n. 206/2005 e successive modificazioni.

Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità e i termini indicati in questo articolo, ci impegneremo a rimborsare tutti i pagamenti ricevuti nel minor tempo possibile e comunque entro 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso. Salvo che il Cliente indichi espressamente una modalità diversa di rimborso, utilizzeremo lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente, senza alcun costo a carico di quest’ultimo.
Tuttavia potrà essere trattenuto il rimborso fino a quando non avremo ricevuto il Prodotto oppure finché il Cliente non avrà fornito prova di aver provveduto alla restituzione, a seconda di quale situazione si verifichi prima.
Si precisa che saranno rimborsati al Cliente consumatore tutti i Pagamenti effettuati, ivi comprese le eventuali spese di spedizione originarie. Per quanto riguarda queste ultime, ai sensi dell’art. 56 comma 2 D.Lgs. n. 206/2005 e successive modificazioni non saremo tenuti a rimborsare i costi supplementari qualora il cliente abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto da noi.
Qualora i Clienti esercitino il diritto di recesso in modo non conforme alle modalità e termini di cui al presente articolo, i Clienti non avranno diritto al rimborso dei pagamenti effettuati

Il Cliente sarà responsabile solo della diminuzione del valore del Prodotto risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto stesso. inoltre potranno essere motivo di diminuzione del valore del Prodotto la mancanza di imballo originale o di alcune loro parti (per esempio tappi, erogatori ecc).

E’ escluso l’esercizio del diritto di recesso nelle ipotesi di cui all’art. 59 D.Lgs. n.206/2005 e successive modificazioni.

A titolo esemplificativo e non esaustivo si indicano le seguenti ipotesi in cui è escluso il diritto di recesso di cui al citato articolo:
la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
la fornitura di prodotti audio o video o software informatici su CD, DVD o altro supporto, le cui confezioni siano state aperte o i relativi sigilli siano stati rimossi dopo la consegna;
la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere.
la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna(farà fede il Sigillo di Garanzia).

Foro Competente
Le Condizioni Generali e i Contratti sono disciplinati dal diritto italiano e alla luce di questo devono essere interpretate. Ogni questione relativa ai Contratti sarà soggetta alla giurisdizione italiana. In particolare, ai sensi dell’art. 66-quater del D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Titolo III, Capo I del D.lgs. 206/2005.
Nel caso di Cliente “Consumatore” per tutte le controversie derivanti dal presente contratto comprese quelle relative alla sua validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione la competenza per territorio è inderogabilmente attribuita al Giudice del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore.

Inoltre informiamo il Cliente Consumatore residente nell’Unione Europea che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal Consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Tale piattaforma può essere utilizzata per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato. La piattaforma è disponibile al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=IT